utilizzare il Bagua nel feng shui

Una super guida per utilizzare il Bagua nel Feng Shui

Posted on Posted in Home style

Probabilmente nel Feng Shui hai sentito parlare dell’angolo del denaro, di quello dei rapporti coniugali e di molti altri angoli.
Se cerchi su internet trovi tantissime informazioni su questi “angoli”, alcune piene di assurde superstizioni, altre più veritiere.
Ho pensato di spiegartelo mostrandoti come utilizzare il Bagua nel Feng Shui, che serve a conoscere meglio la tua casa e la sua relazione con la tua vita.

Lo schema chiamato Bagua è in pratica una mappa divisa in nove settori e uno strumento molto dibattuto in varie scuole di Feng Shui.
Ma, piuttosto che darti una spiegazione contorta che implicava storia e quant’altro, ho pensato di darti direttamente alcuni suggerimenti utili per utilizzare questa mappa così da capire te stessa e la tua casa molto meglio. Più facile e più divertente, non trovi?
mappa bagua

Ma adesso andiamo al sodo!
Innanzitutto, posiziona la mappa sulla piantina di casa o dello spazio che vuoi analizzare.
Allineala in modo che la porta d’ingresso o il viale di accesso sia in linea con la parte inferiore (cioè si avrà sempre l’entrata attraverso saggezza e conoscenza, o successo e carriera, oppure viaggi e cambiamento).
Puoi anche tracciare una planimetria il più vicino possibile al reale e poi dividerla in nove settori.
Ti lascio con alcuni consigli:

1. Utilizzare il Bagua come strumento diagnostico:

Se utilizzi la mappa Bagua come una linea guida puoi subito vedere cosa sta succedendo nella tua vita in base alle zone nella tua casa.

2. Utilizzare il Bagua con consapevolezza:

La mappa bagua non è una legge assoluta, è più fluido di quello che sembra infatti! E’ più che probabile che se c’è un luogo con “ostacoli” in una zona, ci sono aree circostanti che possono aiutare e capire il problema e che alla fine rafforzeranno quella zona “difficile”. E di solito le risoluzioni ai nostri problemi sono dal lato opposto, quindi è bene analizzare le zone in tandem.

3. Utilizzare il Bagua per capire le nostre debolezze:

Spesso capita che un’area della mappa sia “mancante”, o una piantina irregolare potrebbe avere un paio di “buchi”. In quel caso, senza panico, si lavora sulle aree accanto per rendere gli spazi vicini alle aree “mancanti” più completi.

4. Utilizzare il Bagua per… tutto!

La mappa Bagua può essere applicato tanto a una casa quanto a una scrivania, una singola stanza, una città, … Se hai appena iniziato con il Bagua, il modo migliore per iniziare è con la tua casa in modo da avere una buona visione d’insieme e per capire dove mettere mano.

Dopo tutto ciò ti ricordo che il Bagua è solo uno dei principali strumenti del feng shui, puoi usarlo per fare dei cambiamenti ma ricorda di non fissarti troppo sugli “angoli”!

Sarebbe perfetto se queste informazioni potrebbero motivarti ad analizzare alcune aree! Se qualcosa manca nella tua casa, leva il disordine e decora, poi fammi sapere!

xoxo
Arianna

Facebooktwittergoogle_plusmail Se ti è piaciuto il post, condividilo!

One thought on “Una super guida per utilizzare il Bagua nel Feng Shui

Leave a Reply