esercizi creativi per ritrovare l'energia

8 semplici e veloci esercizi creativi per ritrovare l’energia

Posted on Posted in Creatività

Essere immotivata o stufa può spesso portare alla noia e all’apatia, specie se non sei abituata a mantenere l’energia creativa che scorre nella tua vita. E quando ti manca il “carburante creativo” la vita tende a diventare più dura o semplicemente banale.

Ci sono delle abitudini che aiutano a mantenerti in sintonia con il tuo lato creativo, abitudini spesso a lungo termine, come le lunghe passeggiate, lo yoga o i corsi d’arte.
Per mancanza di tempo dobbiamo avere un buon bagaglio anche di quelle a breve termine così da tornare in pista quando si è un po’ scariche, e queste le chiamo “esercizi creativi” 😉

1. Spostare

Sposta 27 cose in una qualunque stanza, meglio se quella in cui ti trovi in questo momento. Sposta qualsiasi cosa, basta iniziare.

2. Scarabocchiare

Prendi un pezzo di carta e scarabocchia. Questo puoi farlo anche mentre stai al telefono, quando pensi o quando aspetti qualcuno, è liberatorio!

3. Libri e riviste

Vai in biblioteca o ordina un libro d’arte, uno che ti fa sognare, oppure una rivista a tema. Non importa il genere, basta che ti piace e ti fa venire voglia di fare qualcosa anche tu!

4. Luci

Accendi più luci che puoi per un’ora. Puoi accendere tutte quelle di casa o aprire tutte le finestre o usare le candele, a te la scelta. L’effetto di luminosità ti porterà nuove idee e nuove prospettive.

5. Appuntamento

Esci. Vai fuori casa e prenditi un caffè, da sola se possibile. O un aperitivo anche. Preparati di tutto punto mi raccomando, stai uscendo con una persona importante!

6. Blog

Leggi alcuni blog che ti ispirano. Scegli qualcosa che ti farà vedere la vita in modo diverso e usa i pensieri che ti vengono in mente come combustibile per la giornata.

7. You Tube

Fatti un giro su You Tube! Se è possibile trovare un video di tre minuti su un’invasione aliena, puoi trovare mille cose per svagarti o per farti fare una risata!

8. Verde

Prova ad aggiungere più colore con le piante per il tuo spazio. Fanno arredamento, ti insegnano a prendertene cura e creano vivacità nell’ambiente. Io ero quello che si dice un “pollice nero” poi ho finalmente trovato una piantina che non posso fare a meno di curare.

Segui questi esercizi creativi o creane altri tutti tuoi.

Coccola le tue passioni, anche se le devi relegare in poche ore nel fine settimana, vedrai come saprai mantenere attivo il tuo flusso creativo!

Buon venerdì!
xoxo
Arianna

Facebooktwittergoogle_plusmail Se ti è piaciuto il post, condividilo!

Leave a Reply