Organizzazione

Sei stanca? Dedicati a una self-care routine per la sera

Come crearti una self-care routine per la sera

Prima della mia self-care routine per la sera, dopo aver trascorso un’intera giornata a prendermi cura delle mie figlie, avevo solo voglia di crollare sul letto.
Il più delle volte mi trovavo a infilarmi sotto le coperte con quella strana sensazione di aver dimenticato di fare qualcosa o semplicemente non riuscivo a prendere sonno anche se stanca.
Avere una routine mi ha permesso di riflettere su ciò che è accaduto, di fare un piano per la giornata successiva e di rilassarmi così da dormire più tranquilla.

Come si crea una self-care routine per la sera

Prendi un foglio di carta e inizia a rispondere a queste domande che ti aiuteranno a creare la tua routine ideale:

  1. Ci sono cose che non sto facendo ma che mi piacerebbe fare per me stessa?
  2. Ci sono alcune cattive abitudini che devo sostituire?
  3. Voglio iniziare una nuova abitudine?
  4. Sto dormendo a sufficienza?
  5. Qual’è il mio momento ideale per andare a letto?
  6. Cosa posso fare la sera per rilassarmi?

La mia self-care routine per la sera

La mia routine serale inizia dopo aver infilato le mie figlie a letto e allattato la piccolissima.
Comincio con il riflettere sugli eventi della giornata, non prende troppo tempo e ci metto poco a rivedere sulla mia agenda se ho completato tutto quello che avevo deciso di fare durante il giorno. Se non l’avessi fatto, sposto le cose ad un altro giorno, semplicemente.

Una volta che finita la mia revisione quotidiana, inizio a scrivere ciò che devo fare il giorno dopo e ciò che mi piacerebbe fare. Doveri e piaceri, dovrebbe essere 50% e 50% ma il più delle volte è 80% e 20%.

Messa via l’agenda spengo tutte “le tecnologie”. Iphone e ipad vanno in carica sul comodino. Il mio computer portatile in un cassetto della scrivania (così la mattina non sono tentata di accenderlo).

Levata la tecnologia la mia mente è libera di fare una cosa che mi aiuta a rilassarmi.
Sono una persona abitudinaria quindi per lo più la sera lavoro a maglia finché non sento che mi si chiudono gli occhi dal sonno. Lo sai che è il mio antistress, no?
Ma a volte anche il migliore antistress può venire a noia e in quel caso mi metto a leggere o mi faccio semplicemente una tisana.
Quella di farmi una tisana la sera è stata una cosa che ho sempre voluto fare ma non avevo mai fatto, è stato il questionario a farmela venire in mente e la bevo così spesso che mi sono presa la tisana sfusa in erboristeria e queste bustine sfuse che fanno molto chic!

Dopo aver trascorso del tempo a prendermi cura di me, sono pronta a spegnere le luci e andare a dormire.

Come mamma so che pensi sia impossibile avere del tempo per prenderti cura di te.
E veramente ci saranno giorni in cui sarà impossibile. I bambini si ammalano o fanno i capricci, gli imprevisti ci sono eccome! Per questo ti dico: sii flessibile e costante, sarai una mamma più felice e sicuramente migliore!
Vuoi unirti a me per crearti una self-care routine per la sera e seguirla con impegno?

xoxo
Arianna

Facebooktwittergoogle_plusmail Se ti è piaciuto il post, condividilo!