cosa serve per iniziare a Lavorare a maglia

Come imparare a lavorare a maglia

Posted on Posted in Creatività

A mio parere non c’è stagione migliore della primavera per imparare a lavorare a maglia.
E sai il perché? Prima di tutto i filati invernali sono in saldo proprio adesso! Poi hai tutto il tempo per fare e disfare un lavoro finché non sarà come lo vuoi tu e ricorda che ti servirà almeno fra 6 mesi!

E se ti viene bene il primo puoi sempre fiondarti a comprare un filato in cotone per l’estate! Dunque perché rimandare?

Io mi rilasso tantissimo a lavorare a maglia e se vuoi sapere come ho iniziato leggiti questo post.
Ho pensato di darti una semplice infarinatura per imparare a lavorare a maglia e, in base al seguito che avrà questo post, vedrò se continuare con una serie di post legati alla maglia.

Ma adesso per prima cosa, torniamo a noi e alle basi.

Dunque per prima cosa scegli un modello.
Ti consiglio una veloce ricerca su ravelry. E di iniziare con una cosa che ti piace davvero, non importa se vuoi regalarla o tenerla, il primo modello lo devi amare nella sua semplicità.
Quello che poi ti servirà sono:

  • lo schema del modello
  • i ferri
  • il filato
  • un metro da sarta
  • un paio di forbici

Dopo aver scelto il modello, guarda sulle istruzioni quale tipo di filato serve e di quali ferri hai bisogno. Il più delle volte i ferri si riescono a “rimediare” da mamme e nonne, in caso contrario comprare un set completo non è un salasso.
Il filato puoi prenderlo in un qualsiasi negozio specializzato, anche se io ormai prendo tutto su amazon, specie i filati in bamboo.
Metro e forbici le avrai sicuramente in casa 😉

Una volta raccolti tutti gli strumenti di lavoro mettiti comoda sul divano e inizia a padroneggiare i quattro “movimenti” di base, cioè avvio, dritto, rovescio, chiusura.
Per questi puoi chiedere al negozio di filati se ti mostrano come si fa, di solito sono tutti molto disponibili. Oppure guarda online, ci sono tantissimi tutorial su youtube, non avrai difficoltà.

Una volta che hai imparato questi quattro movimenti di base puoi cimentarti nel tuo lavoro.

Ti lascio con delle risorse online per imparare a lavorare a maglia:
Sheep & Stitch (video tutorials)
eKnitting Stiches (video tutorials)
Vogue Knitting (dizionario dei punti)
Craftsy (classi online)
LoveKnitting (how-to blog)
tech knitting (dizionario dei punti)
knitting help (how-to blog)
stitches (dizionario dei punti)
knitting kingdom (dizionario dei punti)
morbide emozioni
– enciclopedia dei punti di Marcella (dizionario dei punti)

Certo, puoi sentirti confusa all’inizio, ma tranquilla, tutti noi abbiamo iniziato così. Ti assicuro che dopo poco troverai il lavorare a maglia molto rilassante e per niente difficile!

xoxo
Arianna

Facebooktwittergoogle_plusmail Se ti è piaciuto il post, condividilo!

Leave a Reply