salotto accogliente

Come aggiungere personalità e texture per avere un salotto accogliente

Posted on Posted in Home style

Credo che in una casa ogni stanza dovrebbe essere pratica, confortevole e bella da vedere, ma il salotto è senza dubbio la stanza da cui partire. Avere un salotto accogliente ha infatti innumerevoli vantaggi!
Oltre la sua funzione di accogliere amici e parenti in questa stanza, nella vita quotidiana è una stanza spesso molto usata, specie se hai bambini piccoli da gestire.
Quante volte sei sul divano con i bambini che ti giocano intorno?
Quante volte ti rilassi proprio sul quel divano?
E se vuoi bere un tè con le amiche, dove le fai sedere?
Ecco, vedi. E’ davvero un importante che il tuo sia un salotto accogliente!

Il nostro deve essere pratico, a misura di bambine e il più rilassante e confortevole possibile.
Quindi, con tutto ciò in mente, sto trasformando il salotto, concentrandomi sulle varie texture, sulla tavolozza di colori e sui pezzi più pratici e funzionali.

1. Cuscini

Non possono e non devono mancare! Aggiungono calore a tutta la stanza, le federe sono facili da cambiare e puoi alternarli nelle varie stagioni.
Puoi davvero sbizzarrirti e giocare con colori, materiali e dimensioni! E ormai li trovi ovunque di bellissimi, anche su h&m 😉

2. Tappeto

I tappeti sono il pezzo chiave dei salotti. Di certo sono pensati per rendere la stanza più elegante e più accogliente, ma se sono difficili da pulire diventano il dramma di noi mamme!
Scegli un tappeto facile da pulire e aspetta che figli (e amici di figli) abbiano raggiunto l’età “fuori dai giochi sul tappeto” prima di prendere uno davvero importante e di gran valore.
D’altronde il tappeto non è come i cuscini o le candele, rimane lo stesso nel corso dell’anno!
Per noi il tappeto perfetto è accogliente, leggero e morbido, meglio se fatto di tessuti naturali e ovviamente facile da pulire.
Puoi trovare bellissimi tappeti anche su zara home

3. Elementi in legno

Il legno naturale è uno degli elementi che rende immediatamente la sensazione di intimità e di casa. A volte tutto quello che serve in una stanza è solo un pezzo di arredamento in legno, per aggiungere quell’elemento di comfort che manca!
Scegli un tavolino o un set di tavolini, come quello della lomos: belli e versatili in ogni salotto!

4. Candele profumate

Saranno banali, ma a me la casa sembra molto più accogliente quando ci sono delle candele in giro! E se sono profumate anche meglio!
D’inverno sono il nostro piccolo rituale mattutino se le pupe sono a casa. Si accendono le candele e si fa colazione tutti sul tappeto del divano (rigorosamente cioccolata calda e biscotti!). D’estate invece si accendono la sera, di solito per guardare il film del week end.
Si trovano in tutto il mondo ed è una delle cose che, per noi, significano “casa”.

Il più impegnativo di tutti per noi sarà trovare il tappeto giusto, ma non ho fretta, ho imparato che a volte vale la pena aspettare un po’ per trovare il pezzo perfetto!
Per te invece, cosa rende il tuo salotto accogliente?

xoxo
Arianna

Facebooktwittergoogle_plusmail Se ti è piaciuto il post, condividilo!

Leave a Reply