Organizza la tua giornata con successo grazie a un'agenda ben pianificata

5 suggerimenti per organizzare la tua giornata con un’agenda ben pianificata

Posted on Posted in Organizzazione

Hai un’agenda ma ti dimentichi di usarla? Forse cerchi di seguire tutti i tuoi appuntamenti solo sui tuoi dispositivi elettronici?
Io ho visto che, per me, il modo migliore per gestire gli impegni è con un’agenda ben pianificata. Mi aiuta sia a vedere il quadro generale giorno dopo giorno, sia a gestire meglio il tempo.

Ecco i miei 5 suggerimenti per organizzare la tua giornata con un’agenda ben pianificata:

1. Scrivi sempre tutto

Se pianifichi un’appuntamento per te o i tuoi figli, annotalo. Quando hai intenzione di pranzare fuori, scrivilo.
Se hai degli obiettivi importanti, segnateli insieme alla scadenza.
Io scrivo subito tutto sulla mia agenda perché se non scrivo immediatamente la cosa da fare, va a finire che dimentico sia di segnarla dopo, sia di farla proprio!
Dunque se vuoi ricordarti di fare qualcosa, scrivila!

2. Tieni la tua agenda con te

Come puoi avere un’agenda ben pianificata se non ce l’hai con te?
Lo ammetto, io ho un’agenda formato personal (una kikki-k comprata in Nuova Zelanda lo scorso anno), ed è quella che tengo a casa. Anche perché non amo portare la borsa quando sono in giro, fra passeggino e pupe mi scoccia averla a tracolla. Quindi la mia agenda rimane a casa.
Come faccio allora? Ho inserito nella mia routine mattutina “controllare l’agenda”, la tengo a portata di mano quando sono a casa così da segnare tutto subito e in giro uso il trucco del punto 3.
Se sei tipo da borsa e preferisci avere la tua agenda sempre con te, ti consiglio di prenderne una leggera e tascabile.

3. Utilizza le agende elettroniche

In giro fai come me e aggiungi tutti i miei appuntamenti a Google Calendar. È fantastico.
Io uso anche le note per per ricordarmi le cose che non voglio dimenticare.
Ho promemoria di un giorno, un’ora o anche 5 minuti prima per ricordarmi di cosa devo fare o cosa devo portare!

4. Programma la settimana

E’ necessario prenderti del tempo, una volta a settimana, meglio se il lunedì o la domenica.
Decidi quali compiti importanti vuoi completerete quella settimana. Poi rivedi il tuo calendario e i tuoi appuntamenti.

5. Rivedi la tua giornata la sera prima

Prenditi qualche minuto ogni sera per rivedere il tuo programma e pianificarlo per domani.
Assicurati di avere tutto ciò di cui hai bisogno (per esempio abiti pronti o cose da portare). Pensa a quello che devi fare l’indomani in modo da non sentirti affrettata e sopraffatta proprio di prima mattina.

Qui ci sono alcune delle mie agende preferite:

  • Kikki-k: amo i suoi disegni tanto quanto odio le spese di spedizione e le tasse di sdoganamento. Io l’ho presa in Nuova Zelanda e spero aprano negozi in tutto il mondo al più presto (mancano anche qui in California!)
  • Filofax compact: trovo sia la più comoda da avere in giro, l’unica pecca è che è un prodotto a metà, poco capiente sia come portafogli che come agenda, ma se sei amante della carta è da avere!
  • Create 365: se ami i colori e non ti spaventa l’idea di avere un’agenda all’anno inizia da questa!
  • Heidi Swapp: sarà il mio secondo planner, è nella mia whislist di amazon da un bel po’, aspetto solo l’occasione giusta per regalarmelo 😉
  • Weekly at a Glance: più un quaderno che un’agenda ma utilissimo per annotare i memo e soprattutto economico per iniziare dato che siamo già a metà anno!

Un’agenda ben pianificata è lo strumento più efficace per mantenerti organizzata e produttiva.
Per essere più efficace, segui questi suggerimenti: tienila con te, scrivi gli appuntamenti subito, aiutati con l’elettronica, pianifica la settimana e rivedi la tua giornata. Seguendo questi suggerimenti sarai organizzata ogni giorno tutti i giorni.

xoxo
Artianna

Facebooktwittergoogle_plusmail Se ti è piaciuto il post, condividilo!

Leave a Reply